ABOUT US

La nostra promessa:
Azioni concrete
a Venezia

Forniamo supporto materiale alle associazioni veneziane
da più di 3 anni, un turismo solidale

Dal nostro primo progetto con l’associazione veneziana MASEGNI E NIZIOLETI per offrire materiale per pulire i muri dei graffiti all’acquisto di carrelli e stivali di gomma durante l’ultima terribile acqua alta di novembre 2019 per VENICE CALLS, anche una donazione per l’acquisto di maschere e camici all’ospedale San Giovanni e Paolo durante l’epidemia Covid del 2020, non abbiamo mai smesso di voler offrire attrezzature utili che permettessero ai volontari veneziani impegnati nella loro città di lavorare ancora più serenamente

In pochi numeri

Il nostro movimento di turismo partecipativo cresce ogni giorno grazie in particolare al coinvolgimento dei nostri followers sui social e alla loro passione per Venezia.

img

15200+

followers Facebook

img

171+

Membri

img

6+

Progetti d'associazioni veneziane

img

17+

i nostri impegni

UN TURISMO DI SOLIDARIETÀ E PARTECIPATIVO

Progetti collaborativi sostenibili al servizio di Venezia

Con ciascuna delle associazioni veneziane stiamo collaborando a un progetto per Venezia e offriamo nel vostro nome il materiale di cui hanno bisogno per realizzare i loro progetti in loco.
È un nuovo modo di affrontare il tuo viaggio a Venezia. Amare Venezia è anche amare i veneziani che la vivono e la danno vita. Collaborare con le associazioni veneziane per il benessere di Venezia ci riempie di orgoglio.

Curare i giardini di Venezia, finanziare programmi di piantumazione, farli conoscere, non è questo il lavoro che manca per l’associazione WIGWAM GIARDINI STORICI VENEZIA

Organizzare la raccolta dei rifiuti di plastica, lanciare un programma di rimboschimento, o anche il Climathon, queste le missioni che si sono dati i giovani di VENICE CALLS.

Vogliamo sostenere l’associazione MASEGNI E NIZIOLETI che da 9 anni si prende cura di Venezia e che rimuove regolarmente graffiti da muri e pozzi.

L’equipaggio del NUOVO TRIONFO punta a salvare uno degli ultimi Trabaccolo della Marina Veneziana. Da uno scafo gravemente danneggiato, hanno rimesso in acqua questa barca, che ora si trova in corrispondenza della dogana.

IN ALLESTIMENTO

L’artigianato veneziano del vetro o del legno è stato per un tempo uno dei componenti della fama della Serenissima. Investendo in uno di questi progetti partecipi al mantenimento dei mestieri tradizionali.

IN ALLESTIMENTO

Bacheca della solidarietà

Ogni mese, questo muro testimonia l'arrivo di nuovi membri all'interno della nostra associazione e il loro impegno nei confronti delle associazioni veneziane. Ogni ala inserita ti consente di acquistare il materiale da negozi locali a Venezia e regalarlo per tuo conto.

Inserite le vostre ali


UNA DONAZIONE, UN'AZIONE SUL TERRENO!

Queste ali portano il tuo nome
Testimoniano il tuo impegno.

Ogni mese ci aiuti a costruire un TURISMO COLLABORATIVO a Venezia.

CONCETTO

E se reinventiamo il viaggio?

Il periodo che abbiamo appena vissuto e che ha svuotato la città, ha dimostrato ancora una volta che il turismo, attraverso il suo eccesso o la sua assenza, ha avuto un impatto diretto sul futuro di Venezia.

Crebbe la consapevolezza che essere un viaggiatore fosse una vera responsabilità.

Toute notre action vise à démontrer que nous pouvons avoir sur le lieu visité en l’occurence Venise un impact soutenable sur place et depuis l’étranger, une relation collaborative et participative.  Changer notre façon de voyager. Réduire notre impact négatif sur la ville et au contraire participer à son développement avec la population locale, voici nos axes de développement 

Le Ali di Venezia, membro della rete del turismo sostenibile

PERSONALITÀ

Si sono uniti a noi nell'avventura!

Tra i nostri 165 soci, alcuni sono personalità eminenti e sono grandi fan di Venezia al punto da viverci per alcuni, anche loro desiderano partecipare attivamente alla vita civica della città e sostenere le associazioni veneziane. Ci fanno anche l’onore di far parte dei Wings of Venice.

François de Closet , Giornalista e scrittore francese,
Béatrice de Reyniès
, CEO di Chaplins’World,
Emanuelle et Stanislas Cozon,
Baudouin Baudru  Rappresentante della Francia presso la Commissione europea,
Marie Christine Jamet Console onorario,
Delphine Borione, Rappresentante permanente della Francia presso l’ONU,

Hélène Molinari, Amministratore indipendente e Direttore di AHM Conseil,,
Arièle Butaux Scrittore,
Pia Ceccaldi Direttore dell’impegno sociale presso la Fondazione Thalès,
Christina Buley-Uribe storico dell’arte, specialista in Rodin,
Ludovic Cardon, Presidente degli Amici di Mamac de Nice,
Sophie Barrouyer responsabile dei programmi France Musique,

François de Closet , journaliste et écrivain français,
Béatrice de Reyniès
, CEO de Chaplins’World,
Emanuelle et Stanislas Cozon,
Baudouin Baudru  Représentant de la France à la Commission européenne,
Marie Christine Jamet Consul honoraire,
Delphine Borione, Représentante permanente de la France auprès de l’ONU,
Hélène Molinari, Administrateur indépendant et Dirigeante de AHM Conseil,
Arièle Butaux Ecrivain,
Pia Ceccaldi Directrice de l’engagement sociétal au sein de la Fondation Thalès,
Christina Buley-Uribe historienne de l’art, spécialiste de Rodin,
Ludovic Cardon, Président des amis du Mamac de Nice,
Sophie Barrouyer responsable des programmes de France Musique,

STAMPA E MEDIA

Parlano di noi

I NOSTRI PARTNERS

Insieme partecipiamo al futuro di Venezia

Poiché hanno la stessa ambizione di noi per Venezia, volevano diventare partner delle nostre azioni a Venezia